10 luglio 2017

Who Is On Next? Donna 2017 – i vincitori

“Who Is On Next?”,progetto di fashion scouting dedicato ai giovani talenti della moda, ideato e realizzato da Altaroma in collaborazione con Vogue Italia, si presenta al pubblico degli addetti ai lavori come un laboratorio di creazioni Made in Italy direttamente proiettato sui mercati internazionali, grazie alla collaborazione e al sostegno del Ministero dello Sviluppo Economico e dell’ICE – Agenzia di Roma e alla sua rete di uffici all’estero. “Who Is On Next?” premia l’impegno, la determinazione e le personali capacità espressive permettendo ai giovani creativi di distinguersi e posizionarsi nel mercato del fashion. Altaroma e Vogue Italia garantiscono un supporto continuativo che prosegue successivamente alla presentazione delle collezioni, con ulteriori occasioni di comunicazione, promozione e immissione in un network di produttori e distributori nazionali e internazionali.

La giuria internazionale ha deciso di nominare come vincitore di questa tredicesima edizione quale migliore collezione per la categoria prêt-à-porter Act n°1, disegnata da Galib Gasanov e Luca Lin, per la visione di una nuova generazione multiculturale che sposa tradizione e cultura street; per la categoria accessori, vincono a pari merito NicoGiani e Andrea Mondin: NicoGiani, brand di borse disegnato da Niccolò Giannini, per la trasversale ricerca tra arte e interior design racchiusa in un progetto rigoroso e funzionale, e Andrea Mondin, brand di scarpe, per la raffinata eleganza delle sue creazioni che traggono spunto dal mondo della haute couture – un omaggio alla femminilità. Novità di questa edizione il PREMIO FRANCA SOZZANI, istituito da Altaroma e Vogue Italia in collaborazione con Camera Nazionale della Moda e Pitti Immagine, nell’ambito del quale: Altaroma e Vogue Italia hanno riconosciuto ad Act n°1 per l’area prêt-à-porter e a NicoGiani e Andrea Mondin per gli accessori, un premio in denaro e due incontri di orientamento e sostegno con esperti delle rispettive organizzazioni, per monitorare i progressi, fornire orientamento e indicazioni utili alla crescita del designer e alla comunicazione del brand; Camera Nazionale della Moda Italiana permetterà al vincitore dell’area prêt-à-porter, di presentare la propria collezione nel calendario di Milano Moda Donna Settembre 2018, mentre i vincitori della sezione accessori, esporranno le loro creazioni nell’ambito di “Fashion Hub Market”; Pitti Immagine ha riconosciuto a tutti i vincitori il premio Pitti Tutorship, una collaborazione di sei mesi per supportare tutte le attività necessarie al consolidamento del brand.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on LinkedIn0Share on Tumblr