4 luglio 2017

Who Is On Next? donna 2017 – Nico Giani

Nico Giani è un progetto nato dalla mente del designer Niccolò Giannini dopo un intenso percorso di formazione e ricerca tra Firenze, Parigi e San Francisco. Diplomato prima in pattern making al Polimoda di Firenze, poi in stylisme de mode allo Studio Berçot di Parigi e un master in fashion design alla Accademy of Art University di San Francisco. Nico affina nel tempo quel quid in più che lo aiuta ad avere una visione chiara e armonica di ogni suo pezzo, tanto da seguire personalmente ogni aspetto, dalla progettazione estetica a quella tecnica.

nico giani

Eclettico, curioso e appassionato; Nico ha catturato molteplici input dai contesti più disparati per investirli in quello che oggi si sta delineando come il mondo Nico Giani: dalle vivaci siluette de Le parisienne di Kiraz alle gradazioni schiette di forme e colori proprie del design d’interni, in particolare quello anni ’50 / ‘60, dalle vibrazioni post-rock degli Explosions in the sky al mondo colorato, surreale e intriso di fantasia di Petite Meller.

I pezzi da lui realizzati sono attentamente studiati come un’esplosione di forma e colore, sono l’esito di una ricerca volta a trovare nella proporzione, il grande impatto. Racchiudono la sua grinta, il suo dinamismo e la sua dolcezza, ma soprattutto la sua caparbietà nel vedere in un’idea pura e schietta la potenza della sua espressione.

nico giani

A bigger splash è il leitmotiv della terza collezione firmata Nico Giani.

Un tuffo ideale in piscina che ha il sapore di un magico pozzo dei desideri che illude e incanta al contempo. Prende ispirazione dall’opera californiana di David Hockney, dove quell’attimo fugace di abbandono nella piscina è fatto di un’incredibile potenza generatrice. Qui la presenza umana è catturata nell’istante in cui si immerge fino a sparire dentro quella scintillante acqua turchese dai riflessi variopinti. Un invito a superare quella superfice ingannevole per abbandonarsi al desiderio liberatiorio di scegliere di lasciare una traccia visibile sulla scena.

La collezione invita a immergersi nel colore, lasciandosi incantare dalle proporzioni perfette delle sue borse, attraversando quella superfice illusoria, ironicamente tradotta nella frase “Plastic free”, per vivere così quella sensazione liberatoria che tutto questo genera.

nico giani

Nico ha selezionato 9 colori ispiarti al mondo glam delle piscine californiane, come descritte da John Cheever nel racconto The swimmer; da un lato si è ispirato direttamente alla piscina con blu, celeste, turchese, bianco e dal altro propone un nucleo di colori legato all’atmosfera che la circonda, giallo, rosa, fuxia, naturale; l’argento scelto come linea comune che rimarca la linea scintillante su cui tutto questo si lega. Novità della stagione sarà l’interazione tra colori diversi: come se il mondo della piscina con i suoi blu, celesti e turchesi fosse intersecato con i riflessi gialli, rosa e fuxia della atmosfera circostante. Una decorazione geomerica, una sorta di radicalizzazione del decoro presente sui bicchieri di boemia, invade metà borsa così da enfatizzare il divario tra geometria e monocromia.

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on LinkedIn0Share on Tumblr