7 aprile 2014

Visti a Room Service: Carola Roma

Reduce dall’ultima edizione di Room Service, Carola Pennacchiotti, designer di Carola Roma, racconta il suo debutto. E, “con una buona parte di razionalità e pragmatismo”, è già pronta per la prossima collezione, una maggiore distribuzione e un nuovo atelier.

 

1) Dopo il percorso di studi in Economia, cosa ti ha portato a intraprendere la strada della designer?

In realtà la passione per la moda c’è sempre stata. All’età di 9 anni mi divertivo a disegnare fi
gurini, ispirata dalle rivista di taglio e cucito. Poi, crescendo, non ho dato credito alla mia vena creativa scegliendo Economia per poi lavorare, a livello gestionale, nel mondo della moda. Una volta laureata ho capito che quello che mi sarebbe davvero piaciuto fare invece era proprio creare.

 

Carola

 

2) Quali sono le tue principali fonti di ispirazione?

La mia ispirazione può davvero nascere ovunque. Da una situazione, da una sensazione, da odori, colori. Non c’è nulla che mi circonda che non possa darmi qualche input creativo. Per esempio, la mia prossima collezione SS15 prende spunto dall’estate romana. Con i suoi i colori, le lunghe e calde giornate, la libertà.

 

 

3) Com’è stata l’esperienza Room Service?

Room Service è stata un’esperienza bellissima, entusiasmante, che mi ha dato davvero tante soddisfazioni e gratificazioni.

Ho avuto un ottimo riscontro sia per quanto riguarda la stampa, che il pubblico, potendo anche vendere i miei prodotti nei giorni di private sale.

Carola

 

E’ una vetrina che permette a noi designer emergenti, con prodotti di qualità e ricerca, di essere presentati al grande pubblico. E’ un’etichetta di garanzia che permette di essere apprezzati ancor di più.

Sono nate anche delle belle amicizie fra gli stilisti. Pur essendo competitors, cerchiamo di aiutarci dandoci reciprocamente delle indicazioni.

Le persone che lavorano al progetto in Altaroma sono tutte carinissime e disponibili. Un’esperienza magnifica che consiglio a tutti.

 

4) Cosa possiamo aspettarci dal futuro di Carola Roma?

Grandissime novità: sto lavorando ad alcuni progetti che spero prendano il volo. Inoltre sto allargando la mia distribuzione e preparando la presentazione per la mia seconda collezione.

A breve inaugurerò anche il mio nuovo atelier, dove ovviamente sarete tutti invitati!

 

Photo credits Stefano Delia

Giulio Piano Del Balzo

Accademia Costume & Moda

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on LinkedIn0Share on Tumblr