27 ottobre 2016

#Talentstory – Benedetta Bruzziches

Sinuose mani dorate cingono i segreti di scrigni fioriti. Forzieri colorati, trasparenti, malleabili, scompongono la luce in una miriade di raggi.

Non è un sogno, ma la nuova collezione Primavera Estate 2017 di Benedetta Bruzziches, stilista originaria di Caprarola (Viterbo), che definisce le sue borse dei veri e propri “talismani”.

benedetta bruzziches

Con ogni collezione Benedetta Bruzziches non solo prova le sue incredibili capacità che fanno di lei una tra i migliori designer emergenti italiani, ma dimostra anche un grande interesse sociale. Attraverso il brand ha stimolato infatti la rinascita della sua comunità dal punto di vista dell’artigianato, facendosi promotrice del recupero di quella identità unica italiana che traspare sempre dalle sue creazioni.

Le borse della prossima primavera estate sono incredibili e perfette per ogni occasione. Dall’irriverente check – colorato e BW – di zainetti, shoppers e secchielli, al prezioso vitello spazzolato di bauletti, minaudiere e baguette!

 

E per chi ama osare, Benedetta Bruzziches propone anche clutch che sembrano essere appena uscite da un museo di arte contemporanea: dalle colorate forme astratte in plastica trasparente, a rigidi bauletti “pacchetto regalo” gold plated.

Una collezione incredibile, capace di tenere alto l’orgoglio del made in Italy. Una designer da ricordare, che rispetta ed esalta la tradizione artigianale senza mai dimenticarsi del gusto contemporaneo.

 

Corinna Perini Gobbi

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on LinkedIn0Share on Tumblr