20 maggio 2015

#SummerTrend – La gonna a ruota

Che sia sopra o sotto il ginocchio poco importa; perché la gonna a ruota è uno dei capi must del guardaroba femminile, ed è assolutamente vietato non averla nel proprio armadio. A quasi un secolo dalla sua nascita torna a sfilare in passerella, diventando così uno dei trend più forti per questa primavera/estate.

Amata per il suo allure raffinato e ultra-chic, questo modello di gonna è anche un ottimo alleato per distogliere l’attenzione dalle nostre imperfezioni, poiché minimizza i fianchi larghi, ingentilisce ogni look e dona un aspetto raffinato. Ecco, quindi, la nostra selezione tra le proposte dei nuovi talenti.

Daizy Sheley sceglie i toni forti e decisi del fluo e corti chiodi in pelle a contrasto, per una rockabilly contemporanea, mentre con il duo Co|Te torniamo un po’ adolescenti, grazie alle gonne cortissime dal sapore “back to school”.

GONNA

DAIZY SHELY

gonna

CO|TE

Piccione.Piccione punta sulle stampe, per gonne sopra al ginocchio ben strutturate, abbinate e a crop top con la stessa fantasia, per un total look da vera fashionista.  Anche Stella Jean sceglie questa strada, rimanendo fedele alla sua cifra distintiva. Per la stilista il richiamo alle sue origini è fondamentale, e inserisce stampe bold che rappresentano paesaggi e scene di vita quotidiana della sua Haiti su ampie gonne a corolla.

GONNA

PICCIONE PICCIONE

GONNA

STELLA JEAN

Da San Andres Milano gli orli si allungano, le linee si ingentiliscono; le superfici lucide dei tessuti dai colori forti e accesi, dettano le regole per un moderno bon ton. Giochi di trasparenze invece per Aquilano.Rimondi, che arricchiscono i propri modelli con raffinati ricami floreali.

GONNA

SAN ANDRES MILANO

GONNA

AQUILANO RIMONDI

Project149 sceglie la maglieria, abbinandola a polo in tessuto tecnico, per un perfetto look sporty, mentre Alessia Xoccato punta su linee pulite e proporzioni ampie.

GONNA

PROJECT 149

GONNA

ALESSIA XOCCATO

Sembrano indossati da vere e proprie dive, invece, i modelli per la stagione calda di Esme Vie e Greta Boldini. Molto ampi e dalla celebre forma anni ’50 quelli della prima, con una raffinatissimo taglio classico i secondi, entrambi i brand hanno riportato in passerella quel simbolo di un’eleganza senza tempo, che tanto ci fa sognare.

GONNA

ESME VIE

GONNA

GRETA BOLDINI

Martina Briotti 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0Share on Google+1Share on LinkedIn0Share on Tumblr