30 maggio 2014

Amore, passione, cinema e letteratura: Pier Paolo Pasolini in mostra a Roma

“Io divoro la mia esistenza con un appetito insaziabile. Come finirà tutto ciò? Lo ignoro.”

Pasolini Roma

Fino al 20 luglio 2014 la città eterna renderà omaggio all’intellettuale bolognese con un progetto innovativo per celebrare colui che, nel XX secolo, più di ogni altro, ha interpretato l’immagine della Capitale. “Pasolini Roma”, a cura di Gianni Borgna, Jordi Ballò e Alain Bergala, consacra l’indissolubile legame tra il poeta e la città. Sei sezioni che raccontano cronologicamente la vita dello scrittore, dal suo arrivo a Roma nel 1950, sino alla tragica notte del 1975 in cui perse la vita sul lido di Ostia.

Pasolini Roma

Un quarto di secolo narrato attraverso la sua straordinaria produzione artistica, espressione di un fermento non solo culturale, ma anche personale. Uno sguardo all’interno dei tormenti e delle ideologie che hanno da sempre contraddistinto i suoi lavori. Una piacevole passeggiata tra i luoghi in cui ha vissuto, ambientato romanzi e film, passando poi per la poesia, il cinema, gli amici e gli amori.

Ad arricchire le stanze oltre ai numerosi dipinti e disegni di Pasolini, anche una galleria ideale di pittori contemporanei quale Morandi, Mafai, De Pisis, Rosai e Gattuso, ampiamente da lui descrittiti in una poesia. Passo dopo passo si ha la percezione di esser accolti dallo stesso scrittore che, prendendoci per mano, ci guida per un viaggio all’interno del suo tormentato mondo fatto di rivoluzioni interne, sofferenze e creatività.

Pasolini Roma

Artista complesso e vitale, Pasolini ha saputo metter in ogni opera la verità dei tempi che stava vivendo, espressione di una genialità in continua ricerca di conferme esistenziali. Un Amore per la vita che l’ha portato spesso a scontrarsi con una società a volte troppo condizionata da schemi e preconcetti. “Pasolini Roma” torna così a dar voce alle storie di uno straordinario uomo comune.

“Solo l’amare, solo il conoscere conta, non l’aver amato, non l’aver conosciuto.”

 

www.palazzoesposizioni.it

Fabiana Parpagnoli

 Accademia Costume & Moda 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on LinkedIn0Share on Tumblr