15 febbraio 2017

PARDEN’S FASHION SHOW – ALTAROMA GENNAIO 2017

Parden’s sfila ad Altaroma con il suo Color Retro Future

L’architettura e l’interior design lo hanno da sempre ispirato, le linee chiare e pulite, unite ad un forte impatto cromatico, rappresentano a pieno il suo ideale di stile. Daniele Giorgio, designer del brand Parden’s, finalista del contest  Who Is On Next? donna 2016, ci ha presentato la sua fall-winter collection 17/18 lo scorso 29 gennaio 2017.

Parden's

Le linee sono ben definite, mentre tagli moderni e volumi minimali prendono forma su stampe geometriche ed astratte rese fresche grazie all’accostamento tra colori primari e secondari. Tessuti morbidi avvolgono i corpi su silhouette slanciate, per rappresentare al meglio una donna dinamica e moderna dall’eleganza quasi rarefatta.

Il richiamo al mondo dell’arte è inevitabile, minimalismo e razionalismo si uniscono per creare proporzioni asimmetriche, che derivano da uno studio sapiente del suprematismo e dell’astrattismo geometrico di Malevic e dell’architettura dell’olandese Gerrit Rietveld. L’attenzione per il dettaglio ed il design hanno fin dagli esordi accompagnato il giovane brand Parden’s, nato nel 2015 con la sua SS16.

parden's

Da lì in poi, Daniele Giorgio ha ottenuto numerosi e postivi feedback sul mercato internazionale ed il suo cammino sembra essere tutto in salita. Non è un caso che il nome Parden’s derivi dalla parola ebraica Pardes, che rappresenta un percorso di ascesi mistica nel giardino dell’Eden.

Anche l’intenzione di fondare la sua azienda made in Puglia nasce da un percorso graduale che si è sviluppato dopo aver preso coscienza delle competenze e delle esperienze accumulate in vari anni, sigillate poi dall’emblematico simbolo di questo marchio, il pumo, sinonimo di prosperità e fecondità ma anche di buon auspicio per il nuovo che avanza.

 

Francesca Oliverio, Accademia Costume & Moda  

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on LinkedIn0Share on Tumblr