15 maggio 2014

La notte dei musei a Roma

Musei, aree archeologiche e spazi culturali fanno le ore piccole:

 sabato 17 maggio, per il sesto anno consecutivo, torna “la notte dei musei a Roma”.

musei

I musei e gli spazi coinvolti saranno tantissimi: dai Musei Capitolini alla Centrale Montemartini, dal Chiostro del Bramante, ai Fori Imperiali – Foro di Augusto, dal Macro al Maxxi fino ai Mercati di Traiano. E ancora Villa Torlonia, il Museo dell’Ara Pacis, il Museo di Roma in Trastevere, il Museo di Palazzo Braschi, il Palazzo delle Esposizioni, il Museo delle Mura, il  Museo Napoleonico, il Museo della Repubblica Romana e della memoria Garibaldina, il Museo Pietro Canonica, il Museo Carlo Bilotti, il Museo Civico di Zoologia, il Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco e il Palazzo Senatorio.

musei roma

Aperti in orario serale anche il Complesso Monumentale del Vittoriano, con la mostra “Musée D’Orsay. Capolavori”, e le Scuderie del Quirinale dove sarà possibile visitare la mostra “Frida Kahlo”.

Per l’intera serata (fino alle 2 nei musei civici e fino alle 24 nei musei statali e altri spazi) sarà possibile visitare tutte le mostre temporanee e permanenti ospitate nei siti museali coinvolti, scoprire straordinarie aree archeologiche e luoghi solitamente chiusi al pubblico, assistere a concerti e altri spettacoli dal vivo ospitati eccezionalmente in siti culturali insoliti e suggestivi.

Per maggiori informazioni www.lanottedeimusei.it/programma

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on LinkedIn0Share on Tumblr