10 febbraio 2016

MIAORAN FASHION SHOW | ALTAROMA #FASHIONHUB

Finalista di “Who Is On Next? 2015”, il progetto di scouting ideato e realizzato da Altaroma in collaborazione con Vogue Italia, MiaoRan ha presentato il 29 Gennaio ad Altaroma la sua collezione A/I 2016-2017.

altaroma

Il designer per questa stagione si è fatto portatore dell’estetica più all’avanguardia del momento: il genderless. Nessuna distinzione, nessun pregiudizio, chiunque può indossare qualsiasi cosa. Modelle e modelli si alternano in passerella, indistinti e disinvolti. Il corpo è nascosto, camuffato e confuso tra tessuti sovrapposti e capi stratificati che lo vestono costruendolo ex novo. Il cappello di lana con un enorme pon-pon in cima è la conditio-sine-qua-non di tutta la collezione. Si parte dalla pregiata lana di alpaca – compatta o stramata– che si mischia ora al cotone, per formare texture caldissime, morbide e rassicuranti, ora alla seta, per dare vita a tessuti che sembrano racchiudere la vitalità e fluidità dell’acqua. E poi ancora broccati floreali black and white, denim giapponesi.

altaroma

Tessuti ricchi, ricercati, in perfetta armonia tra loro. Linguaggi diversi di mondi opposti si incontrano in una comunione d’intenti in grado di esaltare ciascuno, nel rispetto dell’essere. I cappotti sono lunghi, opachi, adornati da fasce di frange che ne delineano i contorni donando morbido movimento; racchiudono le stratificazioni in un comodo, avvolgente abbraccio. Le giacche e i giubbotti zippati sono tagliati all’altezza della vita con maniacale precisione sartoriale. Le sciarpe sono lunghe, libere e fluttuanti. Intrecciati e multipattern gli asimmetrici maglioni oversize, con maniche tanto allungate da celare le mani. Dei veri e propri pezzi unici. E ancora tuniche al ginocchio, camice accollate, enormi cardigan a maglia larga.

altaroma

I pantaloni lunghissimi, ampi e lisci, raggiungono il suolo coprendo le scarpe. I colori si uniscono al clima di rassicurante mitezza: blu operaio, verde muschio, grigio ardesia, rosso borgogna, castagna cupo, rosa carne sono le tonalità scelte dal designer. La collezione di MiaoRan porta con sè quel sapore di novità del tempo in mutamento, dalla nuova quotidianità, dalle rinnovate abitudini, senza mai allontanarsi troppo dal rassicurante e sicuro mondo della tradizione.altaroma

 

Photo Credits @Altaroma

Gallery on www.altaroma.it

Corinna Perini Gobbi, IED Istituto Europeo di Design 

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on LinkedIn0Share on Tumblr