11 novembre 2014

Il made in Italy a Parigi con Lodental

Morbido, leggero, metropolitano e seducente è il cappotto

dall’eleganza senza tempo di Lodental

lodental

 

Giovedì 6 novembre, infatti, il brand fondato da Andrea Provvidenza ha partecipato, insieme ad altre dieci aziende nostrane, a un evento patrocinato dall’Ambasciata Italiana a Parigi. “La creazione, il genio artistico italiano e la sua unicità nei métiers d’art” saranno celebrate in una giornata a porte aperte che, dalle ore 10 alle 19, in rue de Varenne 47, ha visto protagoniste undici realtà italiane unite dalla stessa capacità di realizzare, ognuna nel proprio ambito, prodotti a “regola d’arte”.

 

lodental

 

E a dare il suo contributo, l’accurato lavoro di manifattura sartoriale Made in Italy di LodenTal, il marchio che continua a far rivivere il loden, restituendo, attraverso il remake di un’icona, una nuova giovinezza al cappotto. Stretto il legame con quello che è il lavoro dell’artigiano, una tradizione d’eccellenza secolare che oggi si rivela attraverso l’espressione artistica contemporanea di aziende che, come LodenTal, sono pronte a raccontare la propria storia e a svelarne i segreti più reconditi. Sono Argenti De Vecchi, Aliai Forte, BB Oggetti d’Arte, Bellavista Franciacorta, Grafiche dell’Artiere, Massimiliano Arriga, Tea Rose, Tu Totally Unnecessary, Gianluca Pacchioni e Velorapida gli altri protagonisti che hanno presentato, nella capitale francese, alcune creazioni, appositamente pensate per questa occasione speciale. Così, estetica, valori e trasformazione si mixano per convergere verso l’esaltazione dei sensi in un giorno dedicato al passato, al presente e al futuro del savoir-faire e del life – style italiano.

Mara Franzese

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on LinkedIn0Share on Tumblr