8 febbraio 2016

L72 fashion show | Altaroma #fashionhub

Vincitore dell’ultima edizione di “Who Is On Next?”, progetto di scouting realizzato da Altaroma in collaborazione con Vogue Italia al fine di promuovere i nuovi talenti della moda, Lee Wood torna in passerella con la sua collezione autunno inverno 2016 2017.

l72

Altaroma, quest’anno si è spostata all’Ex Dogana, ed è proprio lì che L72 è tornato con una nuova entusiasmante collezione. Mille le ispirazioni che il designer ha fatto confluire nelle sue nuove creazioni, prima tra tutte Vellamo, dea finlandese dell’acqua, dei mari e dei laghi. Modelle, che sfilando rimandano a quei capitani delle navi mitologici e fiabeschi, indossano abiti dai volumi anni ‘50 dai colori: nero, blu navy, avorio con accenni di arancio e giallo, proprio a rimandare all’acqua ed ai suoi elementi.

l72

Tessuti diversi, sapientemente mixati per dei look a metà tra l’abito sartoriale da uomo e capi sportswear. Le forme sono morbide e ricordano il leggero fluttuare al vento delle vele delle navi, ma anche aderenti quando il punto vita viene sensualmente disegnato sul corpo della donna. Mikado di seta e crêpe de chine si uniscono a jersey di viscosa double e lurex luminosi, così come a cashmere ed alpaca si uniscono a un nylon super light. Una collezione frutto di un percorso intimista del designer inglese che va ad unirsi ad un percorso culturale cinematografico che si basa principalmente su tre film: “Lezioni di piano” di Jane Campion, “La scelta di Sophie” di Alan J. Pakula e “La tempesta perfetta” di Wolfgang Petersen. Una collezione sofisticata, quella di L72, che trasmette un’eleganza che non è mai ostentata ma sempre sussurrata.

l72

 

Fabiola Graziosi, IED Istituto Europeo di Design 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on LinkedIn0Share on Tumblr