24 maggio 2013

IOSSELLIANI, the new flagship store in Rome

Dopo Tokyo, Osaka e New York, il primo flagship store romano IOSSELLIANI cambia destinazione trasferendosi dal Pigneto, quartiere creativo romano, a Via del Leone, nel cuore del centro storico, tra Piazza San Lorenzo in Lucina e Fontanella Borghese. Il brand di custom jewelry, nato nella capitale nel 1997 dall’incontro tra Roberta Paolucci e Paolo Giacomelli, ha adottato negli anni una dimensione tradizionale ma allo stesso tempo innovativa. Fortemente influenzati dalla gioielleria classica, i due creativi attingono da queste memorie lontane e le uniscono a una sensibilità che affida il suo valore comunicativo alla vitalità dei materiali. I gioielli simbolici, tipici dell’immaginario classico, vengono interpretati con provocazione, per una memoria che si riscrive sempre. Dopo il grande successo dello store di IOSSELLIANI nel quartiere Pigneto, l’architetto Adriano Pingaro e l’interior design Michele Peretto riconfermano la loro maestria con la realizzazione di un ambiente raccolto ed elegante in una location meno di nicchia e più statement: una parete tin ceiling dorata, luci soffuse, un grande espositore centrale, una preziosa riproduzione di un classificatore d’ufficio reinterpretato con legno e specchio nero. Il tutto arricchito da dettagli particolari come il parquet anni ‘20 e la parete volutamente spoglia che verrà arricchita di volta in volta da decorazioni artistiche e vetrine per collezioni limitate. Un cocktail party di apertura, quello di ieri 23 maggio, dai toni glamour e raffinati, che ha attirato nella storica via del centro un ampio pubblico di trendsetter ed estimatori del brand.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on LinkedIn0Share on Tumblr