22 maggio 2013

Il sound di primavera parte da Barcellona

Sicuramente più puntuale della vera primavera, parte oggi l’edizione 2013 del Primavera Sound, il festival di musica indie e di avanguardia che trasformerà per una settimana il capoluogo catalano in capitale europea della musica.

Punto di forza della manifestazione è offrire nuovi stili musicali, dal pop al rock, basandosi sulle tendenze più underground della musica elettronica. Un mix di stili: da Pixies a Aphex Twin, passando per Neil Young e finendo con Mazzy Star. Primavera sound è diventato così il festival urbano per eccellenza con caratteristiche uniche.

I numeri parlano chiaro: nel 2001 parteciparono 8.000 persone, passando nel 2002 13.000, fino ad arrivare ad oggi con un pubblico di 150.000 persone. Radio, televisione, giornalisti internazionali e locali sono la prova della notorietà del festival ma non vanno dimenticati gli sponsor: Ray-Ban, Red Bull, Adidas Originals e, last but not least, la WFMU, una delle radio nordamericane più importanti del mondo, che sarà in pole position per trasmettere in diretta gli eventi.

Parteciperanno i più importanti artisti dello scenario musicale: DJ Coco, Dope Body, Disclousure e Dexys e tutto questo per la prima volta nella storia, al Forum di Barcellona.

Il festival fa parlare di sè soprattutto per la sua connotazione urbana: mettendo a proprio agio il pubblico, abbraccia facilmente un stile molto popolare, coinvolgendo, inaspettatamente, anche ascoltatori meno adulti. Prende vita così “MiniMusica”, un festival nel festival, che avvicinerà i più piccoli alla musica moderna, uno spettacolo che vedrà gruppi musicali esibirsi insieme ai bambini.

Un festival all’ insegna dello stile, delle tendenze, dell’ arte, della buona musica e soprattutto un festival per tutti. E’ il caso di dire: che la primavera abbia inizio!!!




















Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on LinkedIn0Share on Tumblr