22 maggio 2014

Fausto Sarli e i mille volti della leggerezza

Le creazioni di Fausto Sarli saranno in mostra a Napoli alla Fondazione Mondragone,  sede del Museo del tessile e dell’abbigliamento Elena Aldobrandini, fino al 15 giugno 2014.

Fausto Sarli

 

 

 

All’interno della mostra saranno esposte alcune delle più significative creazioni del couturier napoletano, indossate da dive e teste coronate, accanto ai capi che l’atelier Sarli aveva donato all’Istituto Mondragone a partire dal 2003 e oggi parte della collezione permanente nel museo.

 

Ai 50 abiti già donati al Museo del tessile e dell’abbigliamento, se ne aggiungono altri 26 provenienti dall’Archivio storico romano della maison, che vanno ad arricchire il cammino ”cronologico” della Sala della Loggia.

Fausto Sarli

 

 

Un’ esibizione che conferisce  giusto merito alla maestria e al talento di un grande interprete del made in Italy e, contemporaneamente, fornisce un’opportunità di riflessione e confronto sulle prospettive di formazione professionale delle giovani generazioni in un settore, quello dell’artigianato di eccellenza, punta di diamante nella diffusione dello stile e delle produzioni italiane.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0Share on Google+1Share on LinkedIn0Share on Tumblr