6 dicembre 2016

#Chattingwith SCHIELD

Schield è un brand nato a Firenze nel 2012 specializzato nella realizzazione di gioielli di lusso con focus su innovazione e artigianalità italiana. Il giovane designer di origini siciliane Roberto Ferlito, inizia il suo percorso nel campo dell’arte per poi trovare la sua vera vocazione nella moda. La cura nei dettagli, proiettata su ogni singolo gioiello è sempre percettibile, con uno stile unico, che prende vita e muta stagione per stagione, rinnovandosi.

Schield racchiude l’essenza del Made in Italy, grazie alla dettagliata e accurata manodopera artigianale, regina per eccellenza della regione Toscana.

Il brand è arrivato tra i finalisti dell’ultima edizione di Who Is On Next? Donna

 

 

Come è nata la tua passione per la moda?

La mia vera passione non è la moda ma sono l’arte e il design. Già da piccolo amavo la pittura e la scultura.

Da cosa ti fai influenzare nella realizzazione di una nuova collezione

Solitamente in un gioiello mi attraggono forme e soggetti, che cerco di reiventare a modo mio.

Qual è il tuo metodo di lavoro?

Schield mi permette di dare sfogo alla mia creatività, difatti solitamente quando disegno le collezioni sono molto deciso.

A cosa ti sei ispirato nella tua ultima collezione e perché?

I gioielli della collezione SS 2017, si avvicinano molto a quello che sono. Gioco molto sulle forme e l’elemento protagonista è il metallo.

Qual è il tipo di donna a cui si rivolge SCHIELD?

La donna Schield è una donna provocatoria, che non si lascia trascinare dall’opinione degli altri.

Quali sono i tuoi progetti futuri?

Il mio obiettivo futuro è quello di riuscire a portare il mio brand nell’alta gioielleria.

 

 Maddalena Mallia, IED Istituto Europeo di Design, Roma

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on LinkedIn0Share on Tumblr