25 luglio 2013

Angelos Bratis

Greco di nascita, romano d’adozione, cosmpolita per natura, Angelos Bratis, vincitore nel 2011 di  Who Is On Next?, è stato uno dei protagonisti della fashion week AltaRomAltaModa. Lo abbiamo incontrato per voi, per farvelo conoscere meglio, saper qual è il rapporto con la città eterna e scoprire qualcosa sulla collezione che ha presentato a Palazzo Firenze lo scorso 6 Luglio.

In questi anni Altaroma è diventata un importante vetrina per i giovani designer. Cosa significa per te aver presentato qui la tua collezione?

Il mio rapporto con Altaroma è lungo e sentimentale. Negli ultimi nove anni ho partecipato diverse volte, ho visto Altaroma cambiare e diventare una piattaforma di ricerca e creatività giovanile. Per me significa presentare il mio lavoro a casa, in un contesto ospitale ed elegante.

Ci racconti la tua nuova collezione?

Colori elettrici su linee morbide. Tessuti e gesti couture, ma  leggeri ed estivi come  svuotati da ogni ragione costruttiva. Mi rende molto orgoglioso averla presentata in un luogo antico al centro di Roma, il meraviglioso palazzo Firenze, che ha aperto le sue porte alla moda per la prima volta e solo per una notte.

Qual è il tuo rapporto con Roma?

È la mia seconda patria. Sono venuto qui quindici anni fa ed è stato un vero colpo di fulmine.

 

 

Ph Ciro Meggiolaro-Allucinazione

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on LinkedIn0Share on Tumblr