5 maggio 2014

Alla scoperta di Roma: ville a porte aperte

Giunta alla terza edizione, torna a Roma “Ville di Roma a porte aperte”.

L’iniziativa, organizzata da Turismo Culturale italiano prevede l’apertura straordinaria di numerose dimore, molte delle quali private e chiuse al pubblico, con visite guidate dal 1 al 30 maggio 2014.

Tutti pronti a lasciarsi affascinare da un grande patrimonio storico, artistico e architettonico con le celebri ville del rinascimento italiano, ville barocche e ancora villini di fine Ottocento, spesso sconosciute ai non addetti ai lavori, ampliando poi il percorso, in questa nuova edizione, con la scoperta di giardini e casali situati fuori dal territorio cittadino.

Saranno così aperte più di 50 residenze con visite condotte da storici d’arte, che amplieranno l’orizzonte culturale, di turisti e non, su secoli di storia artistica romana passando dal Barocco al Roccocò fino al Liberty. Delle autentiche perle rare firmate dai più grandi maestri come il Peruzzi, Raffaello, Vasari, Caravaggio, Guido Reni, Guercino, Bernini, Canova, Valadier, accompagnate poi dalla sperimentazione di nuove forme per quanto riguarda i numerosi giardini, spesso segreti, che circondano questi meravigliosi luoghi.

La partecipazione alle visite guidate sarà possibile solo con prenotazione obbligatoria. Per il calendario delle visite consultare i siti: www.turismoculturale.org o www.villediroma.com. Per prenotare la propria visita e ricevere informazioni, contattare: tel. +39.06.4542.1063 / email: info@villediroma.com.

 

Vania Patriarca

Accademia Costume & Moda

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on LinkedIn0Share on Tumblr