9 giugno 2016

Alan Buanne finalista Who Is On Next? Uomo 2016

8 borse, una per ogni giorno della settimana più una per il tempo libero, sono le creazioni di Alan Buanne, designer di accessori e finalista dell’edizione di Who Is On Next? Uomo 2016.

Nato in Australia da una famiglia di calzolai, Alan Buanne si appassionò da subito al mondo degli accessori. A venti anni decise di iscriversi al noto East Sydney TAFE per poi specializzarsi in Footwear and Accessories Design al Polimoda di Firenze.

Grazie alla sua determinazione e passione il designer vanta collaborazioni nel campo delle calzature con Peter Pilotto, House of Holland e Nicholas Kirkwood.

Quest’anno ha deciso di partecipare al progetto Who Is On Next? Uomo   realizzando la sua prima collezione di borse da uomo.

Ispirato dal city man, ha creato 8 borse studiate per essere più confortevoli e funzionali alla vita quotidiana e al tempo libero. Il designer spiega che in ognuna di essa si nascondono 7 segreti: il microchip che permette la localizzazione della borsa in caso di smarrimento, le tracolle antiscivolo, degli scomparti all’interno per agevolare la ricerca di oggetti, chiusure rivoluzionarie che non permettono un’apertura della borsa facilitata, una tasca invisibile interna per inserire documenti importanti, una base per le borse che riporti il marchio del brand, come una soletta delle scarpe e infine  il colore grigio chiaro degli interni per rendere più visibili gli oggetti.

Una collezione innovativa, hi-tec e multifunzionale, realizzata in total black per risaltare le linee semplici e geometriche delle creazioni e per renderle funzionali per ogni giorno e occasione.

Marica Minchetti, IED Istituto Europeo di Design 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on LinkedIn7Share on Tumblr